DA DOVE NASCE LA PASSIONE?

Vi riporto di seguito la mia esperienza, la famosa “scintilla” che si accese anni fa.. Che la mia non era e non sarebbe stata un’infanzia facile lo capii quel pomeriggio.. avevo appena 8 anni quando mi arrivo’ fra capo e collo un pianoforte! si si avete capito bene.. proprio un pianoforte vero! Quel giorno in casa mia entrarono dalla porta di ingresso due omoni che, tutti sudati, introdussero nella mia cameretta quel bestione nero e pesante.. ma cosa avevo fatto di male?? Niente in realta’..la mia colpa era riassunta sulla pagella di seconda elementare.. “…ottima predisposizione per la musica, si consiglia di intraprendere lo studio di uno strumento.”   Ed eccolo li’ lo strumento! Avrei preferito qualcosa di piu’, diciamo… adatto ad un bambino di 8 anni… magari che ne so’… una chitarra! una batteria! Pero’… pero’… (c’e’ sempre un pero’), ecco che, appena mi lasciarono solo, mi avvicinai con timore a quel “mostro nero” e piano piano cominciai con le mie mani a picchiettare a caso quei tasti bianchi, che cominciarono ad emettere suoni senza senso… finche’, dopo circa una mezz’ora, scoprii che suonavano anche quelli neri! Mi ricordo che mi divertii parecchio, anche se non usciva niente che potesse definirsi musicale, rimasi li a picchiare su quei tasti fino a sera, con i polpastrelli tutti rossi e indolenziti! Se me lo ricordo ancora cosi bene quel pomeriggio, qualcosa vorra’ pur dire!!! Ne sono passati di anni… eppure, ancora mi siedo davanti a quella tastiera con i tasti bianchi e neri, e le mie dita (ora un po’ piu’ lunghe di allora), continuano a percuoterli con lo stesso entusiasmo e stupore di quel pomeriggio, per me, e spesso anche per gli altri. Per trasmettere la mia voglia di fare musica, per farvi ascoltare la voce del cuore!

AMAZON PRIME

CLICCA PER SCOPRIRE LA NUOVA PROMOZIONE AMAZON MUSIC

Annunci